Attualità

Quattro nuovi programmi cantonali per lo sviluppo della politica dell’infanzia e della gioventù

Data di pubblicazione
26.02.2019
Organizzazione
Confederazione

In virtù della legge sulla promozione delle attività giovanili extrascolastiche, entrata in vigore nel 2013, la Confederazione può sostenere i Cantoni, con un finanziamento iniziale a titolo d’incentivazione di durata limitata fino al 2022, nel fondare e sviluppare la loro politica dell’infanzia e della gioventù e nel colmare lacune nella sua impostazione. All’inizio dell’anno i Cantoni JU, GE, SO e TG hanno avviato un programma triennale. Negli anni scorsi altri 14 Cantoni avevano ricevuto aiuti finanziari. Fino al 2022 si potranno sostenere al massimo altri quattro programmi (2020-2022).